Puccini Museum

Il museo è situato nell’appartamento, al secondo piano di un antico edificio nel cuore di Lucca, in cui è nato Giacomo Puccini il 22 dicembre 1858. In questa casa il compositore ha vissuto gli anni dell’infanzia e della prima giovinezza. Trasformata in museo nel 1979 e sottoposta a un accurato restauro nel 2011, la casa rivive oggi come all’epoca in cui vi abitava il giovane Giacomo. Vi sono custoditi il pianoforte Steinway & Sons su cui Puccini compose Turandot, partiture autografe di composizioni giovanili, lettere, quadri, fotografie, bozze preziose, come quelle dei libretti di Tosca, La fanciulla del West e uno straordinario abbozzo musicale de La bohème. Notevole il costume di Turandot, indossato da Maria Jeritza alla Metropolitan Opera House di New York nel 1926.

La Casa natale è il cuore del Puccini Museum, il complesso museale articolato che ripercorre le tracce lasciate dal grande compositore, per riscoprirne la personalità, le passioni, il genio.

Per ulteriori informazioni: www.puccinimuseum.org